Il parlar molto di sè…

foto19

[…] scusate, caro Giacomo mio; io sono amareggiata talmente, e così intimamente desolata, che senza accorgermi ho preso a parlare di me, non ricordandomi, che questa è la cosa, pegli altri, più noiosa, che si possa dare. Non così però è per me quando mi parlate di voi…

(Paolina a Giacomo, 13.1.1823)32831368_10211821393905962_7559870596830461952_n

Annunci

Io voglio il biancospino…

Biancospino

 

“Ancorché i mariti piovessero da ogni parte, per me tutto è finito, io morirò colla corona di bianco spino in capo, invece del giglio come usa tra noi. Ora quest’uso è troppo antico e io voglio il bianco spino, come emblema della estrema mia predilezione per la primavera, pel caro mese di maggio in cui vediamo fiorite le siepi. […] Non parlar dunque più dell’idea o della speranza di vedermi moglie di un modenese o di un bolognese, ma odora piuttosto l’essenza del bianco spino e ricordati allora della tua amica che morirà prima di aver provato un istante di vera gioia al mondo.”

 (Paolina Leopardi  a Marianna Brighenti)
foto19

Per Paolina Leopardi

28467847_1632910793454072_3234889609405622450_n

Dalla quarta di copertina

La “storia” della coltissima Paolina Leopardi (1800-1869) è quella di una sorella che a causa del suo cognome importante è stata relegata in vita e in morte in una dimora nell’ombra dalla quale faticosamente sta oggi emergendo. Questa drammatizzazione è nata dopo la pubblicazione del libro ” Paolina Leopardi. Ritratto e carteggi di una sorella” (Osanna Edizioni, 2017) e si basa rigorosamente sui carteggi della Leopardi e su altri documenti dell’epoca. Oltre alla sua personalità, le sue lettere ci restituiscono innumerevoli informazioni sulla condizione della donna, sugli usi del tempo e soprattutto sulle trattative inerenti ai progetti matrimoniali. La positività di una esperienza simile, rimasta inedita, dedicata a Giacomo Leopardi e messa in scena nel 2014, ha convinto e spinto l’autrice a proporre questa figura femminile anche attraverso una modalità senz’altro più divulgativa.

primule