Tag

, , ,

Cari amici di Giacomo Leopardi, ieri è morto a Parigi il poeta e critico d’arte francese Yves Bonnefoy, professore al Collège de France e più volte candidato al Premio Nobel per la letteratura. Bonnefoy, autore di più di 100 libri tradotti in 30 lingue, aveva 93 anni. Nel 1998 aprì alla Sorbonne l’anno Bicentenario delle Celebrazioni leopardiane volute dal Centro Nazionale di Studi Leopardiani grazie all’intuizione dell’ allora direttore Franco Foschi nel contesto del ‘Progetto Leopardi nel mondo’ con una relazione dal titolo ‘Per avvicinarsi a Leopardi’. Tenne nel 1999 la prolusione ufficiale nell’ambito delle celebrazioni leopardiane e anche l’altra ‘L’insegnamento e l’esempio di Leopardi’, a Recanati nel 2000 quando fu insignito dall’allora Sindaco di Recanati Fabio Corvatta del premio ‘Giacomo Leopardi per la Poesia’.
I rapporti con Recanati e il Centro Studi continuarono intensi negli anni successivi in maniera così frequente da essere presente nel 2002
[nella foto (del CNSL): al centro Bonnefoy con Luzi,
Foschi e Corvatta)

“Se una società si dedicasse alla lettura delle poesie di Leopardi, grazie alla nuova paideia di cui abbiamo tanto bisogno, i rapporti umani potrebbero chiarirsi almeno un po’.Queste le parole di Yves Bonnefoy in ‘Per avvicinarsi a Leopardi’. Bonnefoy insiste sulla modernità del pensiero di Leopardi i cui punti di forza sono l’intuizione del decentramento assoluto della condizione umana tra gli aspetti del mondo e la lucidità con la quale, in anticipo su Nietzsche, l’ha considerata.

Il mio ricordo personale: seduta di fronte a lui, a tavola al ristorante “a Ginestra” di Recanati, mentre incantata dalla sua prolusione avrei voluto riuscire ad esprimere la mia ammirazione in un francese fluente e corretto. Invece dovetti affidarmi alla traduzione della prof. Donatella Donati che fece da tramite tra noi. Umiltà profondissima, timidezza e quasi ritrosia così simili a quelle doti che anche noi conosciamo perché caratterizzarono la figura di Giacomo Leopardi. Un onore averlo conosciuto!13516261_10206817445650383_9205476978699608474_n