Nel giardino dell'Infinito tra vaghe stelle dell'Orsa...

due-di-me“Finalmente la sola immaginazione ed il cuore, e le passioni stesse; o la ragione non altrimenti che colla loro efficace intervenzione, hanno scoperto e insegnato e confermato le più grandi, più generali, più sublimi, profonde, fondamentali, e più importanti verità filosofiche che si posseggano, e rivelato o dichiarato i più grandi, alti, intimi misteri che si conoscano, della natura e delle cose, come altrove ho diffusamente esposto. ” (Giacomo Leopardi, Zib. 3244-45 del 22.8.1823)

View original post